Menù del giorno, esempio

 

Menu’ del giorno, per avere un’idea delle preparazioni che Vi verranno proposte, alcune non tutti i giorni.

Antipasto:

Affettati misti della tradizione con formaggio pecorino dei Sibillini presidio Slow Food

 e bruschetta con olio E.V.O. blend moraiolo e leccino o monovarietale coroncina  di Pievefavera

 Primi piatti:

 Tagliatelle fatte a mano con ragù tradizionale

Tagliatelle con tartufo nero uncinato

Polenta (mais otto file macinato a pietra), con ragù e formaggio o bianca con salsiccia e pancetta, su prenotazione

Gnocchi di patate (varietà rossa di Colfiorito) con ragù e formaggio (di solito il giovedì)

Lasagne al forno (su prenotazione)

Tortellini con ragù  

Cappelletti chiusi a mano in brodo di manzo 

Ravioli ripieni di ricotta e spinaci con ragù o pomodoro fresco  

 Ravioli, con funghi  trifolati  

 Secondi piatti pronti: 

Coratella di agnello al limone  

Agnello in potacchio in bianco, con rosmarino, aglio e peparello (timo serpillo)

pollo alla cacciatora in bianco

coniglio in pignatta con pomodoro e olive nere

piccione ripieno cotto al forno ( su prenotazione )

Arrosto di maiale in porchetta al forno  con finocchietto fresco selvatico

Petto di tacchino farcita con pere, noci e albicocche 

Petto di tacchino farcito con funghi e tartufo  

Secondi piatti da cuocere alla brace:

 Braciola di maiale  ( spolpatura )

Lombata di vitello giovane

Agnello i.g.p. dei monti Sibillini alla brace

Petto di pollo ruspante con le erbette aromatiche

Arrosticini di castrato 

Spiedino di carni miste ( maiale, tacchino, vitello, salsiccia, con alloro )

Fegatini di maiale  ( tagliato a filetto, con la foglia di alloro e avvolti con omento di maiale )

Salsicce di maiale  

Contorni:

Insalata mista dell’orto  

Pomodori cotti alla brace o melanzane grigliate con olio e.v.o. moraiolo e leccino

Verdura cotta: cicoria o cavolfiori  con olio e.v.o.  

 cicoria saltata in padella con aglio, olio e peperoncino, cardo gobbo saltato.

Dolci:

Zuppa inglese ( la crema ) o tiramisù  o torta di mele o biscotti di mosto con il vino cotto o la crostata.

Lonzino di fico (presidio Slowfood) con pecorino dei Sibillini (presidio Slowfood) e sapa di mosto cotto.

“Le materie prime utilizzate in cucina sono di provenienza locale, gli ortaggi anche dal nostro orto, i tartufi freschi dalle nostre tartufaie, l’olio extravergine d’oliva “coroncina” locale, le carni dai migliori allevamenti della zona selezionati, il formaggio pecorino dei Monti Sibillini, i vini doc, docg e igt regionali, gli insaccati, la pasta e i dolci, preparati con uova biologiche locali, sono di nostra produzione.”

Prenota il tuo soggiorno in hotel o il ristorante ora, chiamandoci direttamente al tel. 0737 46128